FAQ

Frequently Asked Questions

Come si chiede aiuto al CASI?

Il modo corretto per chiedere aiuto al CASI è tramite l'apertura di una Segnalazione di HelpDesk con l'applicazione web «HelpDesk CASI» raggiungibile dal sito operativo CASI all'indirizzo internet https://www.online.unicas.it : dopo aver effettuato il login troverà la voce nel menu a sinistra.


Perché è importante aprire una Segnalazione di HelpDesk?

Perché con l'applicazione online la sua richiesta verrà automaticamente inoltrata al personale competente, evitando che l'addetto venga interrotto in continuazione nel suo lavoro e sopratutto per una questione di educazione nei confronti degli altri utenti: utilizzando l'applicazione si forma una coda e le richieste verranno affrontate nella corretta sequenza cronologica di apertura. Infine, si realizza uno storico delle richieste molto utile a fini statistici per le scelte su come orientare gli acquisti di strumenti e materiali opportuni per le esigenze future.


Se voglio richiedere un appuntamento con un tecnico del CASI, cosa devo fare?

Deve effettuare una prenotazione online dall'indirizzo internet https://www.ticket.unicas.it indicando come ufficio «Centro Ateneo Servizi Informatici»: se non sarà possibile risolvere il problema telefonicamente le verrà fissato un appuntamento.


Che cos'è il Proxy e a che cosa serve?

Il servizio Proxy è un servizio di accesso da remoto e permette di accedere da casa, o da qualsiasi luogo al di fuori della rete dell'Ateneo, alle Risorse web ad accesso riservato. Trova tutte le informazioni alla pagina web https://www.casi.unicas.it/rete/proxy .


Che cos'è la VPN e a che cosa serve?

E' un servizio che serve per collegarsi da remoto (cioè dall'esterno dell'Università) alla rete di Ateneo. Trova tutte le informazioni alla pagina web https://www.casi.unicas.it/rete/vpn .


Per il rilascio e rinnovo delle credenziali CASI, Proxy e VPN, posso rivolgermi direttamente al CASI anche se sono un Professore a Contratto?

Non proprio. Per il rilascio e rinnovo delle credenziali CASI, Proxy e VPN dovrebbe rivolgersi al CASI solo dopo aver provato prima presso il proprio «Dipartimento», e poi presso il «Coordinamento Procedure Segreterie Didattiche e Poli» e quindi presso il «Responsabile del Settore Segreteria Studenti»; in caso di impossibilità può infine, e non direttamente, rivolgersi al CASI.


Per il rilascio e rinnovo delle credenziali CASI, Proxy e VPN, dove trovo i riferimenti del «Dipartimento», del «Coordinamento Procedure Segreterie Didattiche e Poli» e del «Responsabile del Settore Segreteria Studenti»?

Oltre che sull'ultima comunicazione di credenziali in scadenza li trova anche qui sotto:


Dip.ti DICEM e DIEI: Maria Teresa Pirollo – via di Biasio – Tel: 0776/299.3461 – e Mail: mariateresa.pirollo@unicas.it
Dip.to DIEI : Ida Raimondi – via di Biasio – Tel: 0776/299.4810 – e Mail: ida.raimondi@unicas.it
Dip.to DSUSS: Jenny Iacoucci – Folcara VII piano ascensore 6 – Tel: 0776/299.3923 – eMail: jenny.iacoucci@unicas.it
Dip.to DIPEG: Livia Iannucci – Folcara IV piano ascensore 5 - Tel: 0776/299.3310 – eMail: livia.iannucci@unicas.it
Dip.to DLF: Angelo Pittiglio – via Zamosch – Tel: 0776/299.3550 – e Mail: angelo.pittiglio@unicas.it
Qualora non fosse possibile risolvere presso il personale sopra elencati è inoltre possibile rivolgersi a:
Coordinamento Procedure Segreterie Didattiche e Poli: Massimiliano Mignanelli – Folcara VII piano ascensore 7 – Tel: 0776/299.3156 – e Mail: massimiliano.mignanelli@unicas.it
Responsabile del Settore Segreteria Studenti: Giuseppe Riccio – Rettorato – Tel: 0776/299.4696 – e Mail: giuseppe.riccio@unicas.it


Sto effettuando la protocollazione tra uffici, come deve essere intestata?

La deve intestare verso il CASI all'attenzione del Responsabile del Settore Informatico, si occuperà lui di inoltrarla al corretto personale addetto.


Posso inviare un modulo correttamente compilato con la mia eMail personale?

No, in nessun caso.


Posso inviare un modulo correttamente compilato con la mia eMail di Ateneo?

Il modulo, correttamente compilato ed in formato pdf, può essere inviato con la propria eMail di Ateneo esclusivamente se firmato digitalmente.


Se ho una situazione particolare e non posso rispettare le indicazioni relative alla modulistica riportate sul sito, che posso fare?

In casi estremi, particolari e momentanei, può rivolgersi al Responsabile del Settore Informatico, che valuterà la situazione e le fornirà l'adeguata soluzione ed eventualmente autorizzerà il personale del CASI a procedere in un altro specifico modo.


Non sono sicuro della correttezza della mia password, come posso verificarla?

Può verificare la propria password andando alla pagina web https://www.online.unicas.it ed effettuando il Login. Avrà bisogno anche del suo identificativo personale: è un numero di 7 cifre.


Chi conosce o può conoscere la mia password?

Nessuno. Solo l'utente stesso conosce la propria password. La password non può in alcun modo essere recuperata, letta o trasmessa da nessuno: l'informazione è protetta da un sistema ad altissima inviolabilità che ne permette la sola verifica della correttezza. Se l'utente perde o dimentica la propria password non esiste altra soluzione che generarne una nuova. Dopo la generazione di una nuova password e la consegna, è esplicitamente richiesto all'utente di carbierla prima del primo accesso.


Posso cambiare la mia password rendendola più mnemonica?

Per Legge, dovuta principalmente a questioni di sicurezza informatica, la propria password personale DEVE essere cambiata almeno una volta ogni 6 mesi. Questo può essere fatto in autonomia dalla pagina web all'indirizzo internet https://www.casi.unicas.it/assistenza/cambio-password : è necessario conoscere la password corrente.


Ho perso la password, qual è il sistema più semplice per ottenerne una nuova?

Con l'applicazione web online «Resetta Password SMS» all'indirizzo internet https://www.online.unicas.it , occorre però essere abilitato al servizio «SMS Mobile CASI» (gli SMS sono gratuiti).


Quali sono le mie informazioni personali in possesso al CASI?

È possibile verificare le proprie informazioni personali in possesso del CASI collegandosi al sito https://www.online.unicas.it ed effettuando il login con il proprio identificativo personale (numerico di sette cifre) e la propria password (il CASI rilascia una sola password per tutti i servizi) e selezionando la voce di menu «Info Personali Visualizzazione»".


Come distinguo il GOMP Docenti dal GOMP Studenti?

Per tutte le domande relative a GOMP dovrebbe rivolgersi a GOMP! In ogni caso, la Home Page di GOMP Docenti si trova all'indirizzo internet https://gomp.segreterie.unicas.it ed è una pagina web prevalentemente bianca, la Home Page di GOMP Studenti si trova all'indirizzo internet https://gomp.unicas.it ed è una pagina web prevalentemente bianca e azzurra che riporta in alto a destra la scritta “Studenti”.


Cosa devo avere per accedere al GOMP Docenti? E se mi trovo lontano dall'Università?

Per tutte le domande relative a GOMP dovrebbe rivolgersi a GOMP! In ogni caso, per accedere a GOMP Docenti deve avere il suo identificativo personale (numero di 7 cifre), la password di accesso ai servizi CASI, e l'abilitazione al sito. Inoltre, se si trova al di fuori dell'Ateneo, deve avere anche l'abilitazione al Proxy attiva e la relativa corretta configurazione del suo browser.


La mia password funziona correttamente nell'accesso ai servizi online del CASI ma non su Office 365, come mai?

Perché sono due password differenti e indipendenti l'una dall'altra.


Cos'è un client di posta elettronica?

Un client di posta elettronica è un programma installato sul proprio computer, che permette di comporre, inviare, ricevere ed organizzare messaggi email.

I più noti client di posta sono Microsoft Outlook, Microsoft Outlook Express, Microsoft Mail e Mozilla Thunderbird.

Per usare un programma client posta elettronica sul proprio computer occorre scaricarlo, installarlo e configurarlo oltre che ad essere in regola con tutte le norme di sicurezza e le eventuali licenze d'uso del software utilizzato.


Ho una casella eMail Google-Suite di Ateneo, posso configurarla su un client di posta elettronica?

L'accesso alla casella di posta elettronica di Ateneo tramite programmi Client è possibile tramite i parametri Google, ma per una maggiore compatibilità e sicurezza dei dati, si consiglia l’accesso web dal sito https://www.google.com. Così facendo si eviterà - tra l'altro - la necessità di eseguire configurazioni specifiche.

L'uso di programmi client (es. Mozilla Thunderbird, Microsoft Mail, Microsoft Outlook etc.) è consentito ma presuppone che l'utente abbia consultato le guide presenti nell'apposita sezione del suddetto sito e sia in grado di utilizzare, configurare, gestire e risolvere eventuali problematiche in autonomia, oltre che ad essere in regola con tutte le norme di sicurezza e le eventuali licenze d'uso del software utilizzato.